Viaggiare non è mai abbastanza.

10 giorni in Scozia: il diario di viaggio – Day 10

340

Oggi è il nostro ultimo giorno pieno in Scozia perciò ci alziamo di buon mattino, intenzionati a visitare il Castello di Edimburgo all’apertura.

I miei genitori non ci sono mai stati e noi lo rivediamo volentieri perciò, dopo l’abbondante colazione, partiamo subito alla volta di una delle attrazioni più visitate di Scozia.

Esattamente come 4 anni prima entriamo per primi e riusciamo a goderci la visita ed il bel panorama dal castello senza troppa gente intorno.

 

edimburgo estate

castello

edimburgo estate

 

Usciamo dopo un paio d’ore completamente soddisfatti, diretti ai Princess Garden che fatico a riconosce in questa versione estiva.

Non c’è dubbio, Edimburgo d’estate è ancora più bella!!

I giardini sono verdissimi, pieni di fiori, ci sono più di 20 gradi e la passeggiata con questo clima è piacevolissima.

 

edimburgo estate

Princess Garden

 

Luca, la facciamo una foto con fontana e castello sullo sfondo? Come al solito lui si fa pregare ma al 28esimo e 29esimo tentativo finalmente ce la facciamo. :4_joy:

 

edimburgo estate

edimburgo estate

 

Mi avverte tuttavia che siamo venuti fuori bene perciò queste saranno le sue ultime foto del giorno.

Qualcuno mi sa spiegare perchè, tra 8 milioni di persone nel mondo, proprio io dovevo trovarlo “mister odio farmi fotografare”? :4_joy: 

Meno male che le prime tappe del pomeriggio, Dean Village e Circus Lane, in teoria sono bellissime anche senza di noi.

Si tratta infatti di due location super instagrammabili che non eravamo riusciti a vedere nel precedente viaggio e che ho voluto inserire nell’itinerario di oggi a tutti i costi.

Dopo pranzo perciò, con la pancia bella piena, partiamo da Princess Street per raggiungere il Dean Village dove arriviamo dopo circa 15 minuti di cammino.

Ma che spettacolo è sto posto? Sembra di stare in un libro di favole!!

“Visto Giò che noi non serviamo nelle foto?! ” :4_joy:

Luca per una volta ha ragione dato che la location è davvero meravigliosa.

 

Dean Village

edimburgo estate

edimburgo estate

 

Dopo un’infinità di scatti percorriamo la Water of Leith Walkway, una bella passeggiata lungo il fiume che in una ventina di minuti ci conduce a Circus Lane.

 

Water of Leith Walkway

edimburgo estate

 

Anche Circle Lane non ci delude, siamo soli e lo scenario è molto bello.

 

circus lane

edimburgo estate

edimburgo estate

 

Altri 20 minuti a piedi e siamo di nuovo nella centralissima Princess Street, stanchi di camminare e desiderosi di una sosta che facciamo al Festival Village.

Una birra, mezzoretta seduti e siamo come nuovi, pronti a visitare una delle vie più iconiche di Edimburgo, la Royal Mile.

Qui visitiamo la cattedrale di Saint Giles, assistiamo a decine degli spettacoli del fringe Festival ed ammiriamo infine il palazzo di Holyroodhouse, dove i sovrani del Regno Unito alloggiano quando sono in visita ad Edimburgo.

Purtroppo il palazzo chiude presto e noi, esattamente come 4 anni prima, non facciamo in tempo a visitarlo prima della chiusura degli ingressi.

La terza volta sarà quella buona? Speriamo di si!!

 

edimburgo estate

 

Dopo tutto questo camminare i nostri piedi implorano pietà perciò chiamiamo un uber che ci porti da Holyrood House al nostro Grassmarket hotel.

Una volta arrivati a Grassmarket tuttavia non resistiamo al richiamo dell’aperitivo e ci sediamo in uno dei tavolini all’aperto della piazza.

L’ho già detto che qui a Grassmarket Square c’è davvero una bellissima atmosfera?

Nonostante sia lunedì la piazza è stra piena di gente che chiacchiera, beve e guarda gli spettacoli ed io non posso fare a meno di notare l’incredibile differenza tra Edimburgo d’estate e l’Edimburgo in versione invernale.

A suo tempo infatti, proprio di lunedì, avevamo trovato una città semi deserta, con pochissima persone per la strada e bar quasi vuoti anche di sera.

Non c’è dubbio, il lunedì ad agosto è tutta un’altra storia, l’estate ad Edimburgo è tutta un’altra storia!

Peccato che, questo di lunedì, sia l’ultimo giorno pieno del nostro viaggio quindi rientriamo in camera, ci facciamo una bella doccia e poi andiamo a mangiare in uno dei locali storici della città, il Deacon Brodie.

 

edimburgo estate

 

Peccato che la cena non è assolutamente all’altezza delle aspettative e mangiamo malissimo, tanto da decretarla la peggior cena della vacanza, di cui salviamo solo l’ottima birra.

Che facciamo, ne ordiamo un’altra per dimenticare questo cibo osceno?! :4_joy:

Ormai stanchissimi rientriamo in hotel e ci mettiamo a letto, domani abbiamo ancora mezza giornata ad Edimburgo e non vogliamo essere mezzi addormentati.

Qualcuno sa dirmi perchè le vacanze finiscono sempre troppo presto?!

 

– Clicca qui per la giornata precedente –

 

 

 

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta