Viaggiare non è mai abbastanza.

Lago di Mosigo, cosa fare al lago e nei dintorni

395

Il lago di Mosigo, un bellissimo specchio d’acqua circondato dalle Dolomiti, è il lago della celebre fiction “A un passo dal cielo”. Ma cosa fare al lago di Mosigo? Cosa c’è da vedere nei dintorni?

Ebbene il lago è piccolissimo perciò in loco non troverete molto da fare: un breve giro del lago, un picnic tra gli alberi e poco altro.

Il lago di Mosigo infatti ha dimensioni molto più piccole rispetto al lago di Braies, la precedente location della famosa fiction.

Per questo oggi non parlermo soltanto di cosa fare al lago di Mosigo ma anche di cosa vedere e cosa fare nei dintorni per trascorrere una bellissima giornata o un bellissimo weekend tra le Dolomiti.

Partiamo!

 

lago di mosigo cosa fare

 

Dove si trova

Il lago di Mosigo si trova in Veneto, nel paesino di San Vito di Cadore, a circa 10 chilometri e 15 minuti d’auto dalla famosissima Cortina d’Ampezzo.

 

 

La posizione è meravigliosa, immersa tra le montagne con le comodità ed i servizi di due paesi come San Vito di Cadore e Cortina d’Ampezzo.

 

Come arrivare al lago di Mosigo

Arrivare al lago di Mosigo è semplicissimo.

Dovrete innanzitutto raggiungere il paesino di San Vito di Cadore, per poi scegliere se raggiungere il lago in auto oppure a piedi.

Nel primo caso dovrete superare il centro in direzione Cortina, proseguire per circa 600 metri e poi girare sulla strada a sinistra seguendo le indicazioni per il lago.

A piedi invece dovrete parcheggiare nel parcheggio sotto la chiesa principale di San Vito, camminare sulla statale per pochi metri in direzione Cortina, e poi girare a sinistra sulla stradina che in circa 15 minuti conduce al lago attraverso un bel percorso pedonale.

 

 

Cosa fare al lago di Mosigo e dintorni

Ed ora veniamo al clou dell’articolo, cosa fare al lago di Mosigo per trascorrere una giornata od un weekend da ricordare:

  • il giro del lago
  • un picnic o una grigliata in compagnia
  • una partita di minigolf al “Mosigolf”
  • una giornata di divertimento con i bambini  tra gonfiabili, tappeti elestici e gokart a pedali.

Mi sono dimenticata del bagno in acqua? Assolutamente no. Purtroppo il lago di Mosigo, chiamato anche lago di San Vito, non è un lago balneabile.

Si tratta infatti di un lago artificiale, creato nel 1929 per bonificare una zona paludosa.

Cosa fare invece nei dintorni del lago di Mosigo?

Il lago è circondato dalle Dolomiti quindi le cose da fare sono tantissime e la scelta è pressochè infinita.

Per questo non farò un elenco di tutte le cose da fare e da vedere nei dintorni del lago di Mosigo ma condividerò con voi le mie preferite:

  • visitare Cortina d’Ampezzo, la perla delle Dolomiti Bellunesi
  • una biciclettata sulla “lunga via delle Dolomiti”, la ciclabile tra Cortina e Calalzo
  • un’escursione alle 5 torri tra i luoghi delle Grande Guerra
  • il trekking allo splendido lago di Sorapis

Scopriamo insieme cosa fare al lago di Mosigo e dintorni!!!

 

Il giro del lago Di Mosigo

La prima cosa da fare al lago di Mosigo è senz’altro il giro del lago.

Viste le piccole dimensioni non ci metterete molto, circa 15 minuti comprensivi di soste fotografiche.

Ne vale la pena? Assolutamente si: il panorama, con la Croda Marcora sullo sfondo, è qualcosa di meraviglioso!!

 

lago di mosigo cosa fare

 

Una giornata di divertimento giocando a minigolf e nel parco giochi

Non tutti lo sanno ma al lago di Mosigo c’è anche un minigolf, con di 18 buche su campo di erba sintetica.

Indovinate un pò come si chiama? Mosigolf. Che fantasia!! :4_joy:

Da qualche anno inoltre, oltre al minigolf, è possibile usufruire anche di un campo da bocce, go-kart a pedali, due pedalò, un gonfiabile e due tappeti elastici.

Non male per bambini ed adulti che vogliono divertirsi!

L’area è aperta solitamente da luglio a settembre, dalle 10:30 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:30.

Vi consiglio tuttavia di contattare preventivamente il n. 345 2431737 per essere sicuri di trovare aperto.

 

cosa fare lago di mosigo

 

Un picnic o una grigliata in compagnia

Le ultime due cose da fare al lago di Mosigo sono superclassici: un picnic immersi nel verde o una grigliata in compagnia degli amici.

Ci sono infatti, sulle rive del lago, diversi tavolini da picnic dove sistemarsi e rilassarsi all’ombra degli alberi.

Non solo, al lago di Mosigo è possibile anche mangiare al ristorante, circondati da una location unica come quella offerta dallo Chalet al lago.

 

lago di mosigo cosa fare

 

Visitare Cortina d’Ampezzo

La famosissima Cortina d’Ampezzo, la perla delle Dolomiti Bellunesi, si trova ad appena 10 chilometri dal lago di Mosigo.

Per questo vi consiglio di non perdere l’occasione di visitarla, facendo una bella passeggiata lungo Corso Italia, la via principale.

Qui potrete fare shopping, fermarvi a bere uno spritz d’estate o una cioccolata calda d’inverno oppure semplicemente passeggiare assaporando la bella atmosfera del luogo.

Le montagne intorno a Cortina inoltre offrono tantissimo sia in inverno, con bellissime piste da sci, che in estate con favolosi sentieri da trekking.

 

Fare il giro delle Cinque Torri

Le Cinque Torri sono l’altra location resa celebre dalle nuove puntate dell’amatissima fiction “A un passo dal cielo”.

 

a un passo dal cielo lago di mosigo cosa fare

 

Le riconoscete?

Ebbene le 5 Torri si trovano ad appena 25 chilometri dal lago di Mosigo, poco meno di 40 minuti d’auto.

Sono facilmente raggiungibili in auto, in seggiovia oppure a piedi percorrendo sentieri più o meno impegnativi.

Il mio consiglio è quello di raggiungerle in seggiovia, godendovi innanzitutto il panorama da cartolina dal Rifugio Scoiattoli.

Da qui le opzioni sono tre: rilassarsi al rifugio mangiando qualcosa, cimentarsi in un trekking impegnativo oppure godersi la zona facendo il giro delle 5 torri, un’escursione facile tra montagne e trincee della Grande Guerra.

Noi abbiamo scelto proprio quest’ultima opzione, che vi ho raccontato in QUESTO articolo.

 

a un passo dal cielo lago di mosigo cosa fare

 

Vedere il lago di Sorapis

Il lago di Sorapis è senz’altro una delle meraviglie più incredibili delle Dolomiti Bellunesi.

Purtroppo non è così semplice da raggiungere: nonostante la partenza del trekking si trovi a circa 20 chilometri dal lago di Mosigo, meno di 30 minuti d’auto, raggiungerlo richiede poi un trekking di circa 4 ore A/R.

Se ve la sentite il lago di Sorapis è senz’altro un luogo da non perdere, un lago di un colore talmente assurdo da sembrare quasi irreale.

QUI trovate il mio articolo completo di tutte le indicazioni per raggiungerlo.

 

sorapis

 

Percorrere in bici la Lunga via delle Dolomiti

L’ultima cosa da fare nei dintorni del lago di Mosigo è percorrere in bicicletta la ciclabile “Lunga via delle Dolomiti”.

La celebre pista ciclabile, che si snoda tra i paesi di Cortina e Calalzo circondata da paesaggi incredibili, è stata ricavata dal tracciato della vecchia ferrovia costruita durante la prima guerra mondiale e dismessa nel 1962.

Proprio per le sue pendenze leggere e facilmente affrontabili è l’ideale per una bella gita con amici o familiari.

Volete faticare di meno? Allora percorretela da Nord verso Sud, da Cortina a Calalzo, per avere sempre una leggera discesa.

 

Dove alloggiare

Concludo questo articolo su cosa fare al lago di Mosigo e dintorni consigliandovi dove alloggiare.

Il mio suggerimento è senz’altro di scegliere il paesino di San Vito di Cadore, da dove potrete raggiungere facilmente il lago a piedi o in auto.

In particolare vi consiglio il Parkhotel Ladinia****, lo splendido 4 stelle dall’ottimo rapporto qualità prezzo che abbiamo provato personalmente la scorsa estate.

Hotel consigliatissimo!

 

san vito di cadore

 

Articoli correlati:

Cortina, la regina delle Dolomiti Bellunesi

Giro delle 5 Torri, escursione facile sui luoghi della Grande Guerra

Come arrivare al Lago di Sorapis: tutti i sentieri per raggiungerlo

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta