Viaggiare non è mai abbastanza.

Cosa fare a Durness, la perla delle Highlands

143

Cosa fare a Durness? Cosa c’è da vedere? Sono domande che mi sono posta spesso organizzando il nostro viaggio in Scozia.

Io, ormai lo sapete, non parto mai impreparata e sul mio travel book scrivo proprio tutto: attività da fare, cose da vedere, perfino le soste al supermercato.

Quando non ho trovato nessun’articolo in italiano che riassumesse tutte le cose da vedere e le migliori attività da fare a Durness mi sono stupita ripromettendomi che, una volta a casa, quell’articolo l’avrei scritto io.

E’ passato qualche mese ma alla fine sto onorando la promessa fatta a me stessa, scrivendo finalmente questo post su cosa fare a Durness.

Durness infatti non è soltanto un punto d’appoggio strategico per una sosta lungo la famosa NC500 ma è anche una delle località più interessanti e belle della stessa, ricca di attività e cose da vedere.

Scopriamo insieme cosa vedere e cosa fare a Durness!!

 

cosa fare a durness

 

Dove si trova?

Prima di iniziare a vedere cosa fare a Durness capiamo innanzitutto dove si trova.

Ebbene, il ridente paesino di Durness si trova nell’estremo nord-ovest della Scozia, nelle così dette Highlands Scozzesi.

 

 

Il paesaggio è tra i più belli della Scozia: ci sono spiagge favolose, mare caraibico (si, ho detto proprio caraibico!) e prati verdissimi.

Uno scenario da non perdere!!

 

Cosa fare a Durness: le attrazioni e le attività più belle

Durness è un paesino molto piccolo, che si visita in poche ore.

Vi consiglio tuttavia di prevedere almeno una notte in loco, per avere più possibilità di vedere le magnifiche spiagge con il sole.

Noi l’abbiamo fatto e siamo stati premiati dato che la nostra visita è stata caratterizzata da qualche nuvola e tanto sole.

E adesso bando alle ciance, vediamo cosa fare a Durness!!

 

Visitare la Smoo Cave

L’attrazione più famosa e conosciuta di Durness è senz’altro la Smoo Cave.

Si tratta di una grandissima grotta lunga 82 metri, larga 40 ed alta 15 metri.

L’unicità della grotta sta nella particolare conformazione a tre camere, formate dall’azione combinata del mare e del fiume Alt Smoo.

La visita è semplicissima: dal parcheggio si scendono i ripidi gradini fino alla prima camera e si attraversa la passerella di legno per arrivare alla seconda camera. Qui, se la stagione non è troppo secca, è possibile ammirare una cascata alta 20 metri che si butta nel fiume sottostante.

 

cosa fare a durness

cosa fare a durness

smoo cave

 

E la terza camera? La terza camera non è accessibile a piedi ma soltanto con brevi escursioni di gruppo in gommone (dalle 10 alle 17).

Da non perdere, una volta visitata la grotta, il bellissimo sentiero sulla scogliera per passeggiare circondati da pecorelle e fotografare la grotta dall’alto.

 

cosa fare a durness

smoo cave

 

Lanciarsi con la Zip Line a Ceannabeinne Beach

La Zip Line di Ceannabeinne Beach è poco pubblicizzata ed io stessa l’ho scoperta soltanto passando al setaccio le varie attrazioni di Durness su Google Maps.

Per questo voglio farvela conoscere, per darvi la possibilità di vivere un’esperienza divertente ed originale in uno scenario da favola.

Ceannabeinne Beach infatti è una spiaggia bellissima, caratterizzata da sabbia dorata ed acqua dai colori caraibici.

QUI trovate tutte le info sulla Golden Eagle Zipline di Durness. 

Tenete presente che è aperta dalle 10.15 alle 16, soltanto nelle giornate di bel tempo, e non accetta prenotazioni.

 

cosa fare a durness zipline

 

Ammirare le favolose Durness Bay e Durness Beach

Durness Bay e Durness Beach tolgono il fiato con la loro atmosfera ed i loro colori.

Si trovano nel cuore del piccolo paesino di Durness, separate soltanto dalla sporgenza dove si trova il magnifico Sango Sands Viewpoint.

Non fatevi ingannare dalla bellezza delle spiagge perchè, anche con il sole, l’acqua è gelidissima.

Tuttavia sono uno spettacolo per gli occhi perciò, anche se non potrete fare il bagno, vi consiglio di non perdervele per nulla al mondo.

 

cosa fare a durness

spiaggia nc500

 

Fare una sosta a Balnakeil Church e Balnakeil Beach

Un’altra spiaggia da non perdere a Durness è senz’altro la Balnakeil Beach, a qualche minuto d’auto dal centro del paesino.

Una volta arrivati lo scenario è meraviglioso: sulla sinistra la chiesetta ed il piccolo cimitero, a destra la splendida spiaggia con i suoi colori caraibici.

 

cosa fare a durness

spiaggia durness

 

Vi consiglio di non fermarvi al parcheggio ma di proseguire a piedi per qualche centinaio di metri sulla stradina asfaltata, scendendo per qualche foto in riva al mare.

 

luca

 

Poi, se siete fortunati come noi, rientrando alla macchina potreste fare qualche incontro inaspettato.

Un’emozione unica!

 

scozia highlands

 

Bere una cioccolata calda al Cocoa Mountain

Il Cocoa Mountain si trova all’interno di un piccolo villaggio, il Balnakeil Craft Village, posizionato tra il centro di Durness e Balnakeil Beach.

Si tratta nient’altro che di una cioccolateria, dove gustare meravigliose cioccolate calde o assaggiare buonissimi cioccolatini fatti in casa.

Le recensioni sono ottime ed in estate è’ aperto tutti i giorni dalle 10 alle 5 del pomeriggio, costituendo il luogo perfetto dove rifugiarsi e consolarsi in caso di freddo e cattivo tempo.

Noi per fortuna non ne abbiamo avuto bisogno!

 

Guardare il panorama dal viewpoint sul Loch Eriboll

Poco lontano dal paesino di Durness, sulla famosissima NC500, c’è un altra location da non perdere.

Si tratta del Viewpoint sul Loch Eriboll, un poco conosciuto punto panoramico dove fare milioni di foto all’incredibile paesaggio.

La posizione, a 29 chilometri da Durness, si trova facilmente su Google Maps inserendo le coordinate 58°29’59.6″N 4°39’28.8″W.

Il panorama in estate, complice anche la fioritura dell’edera, è di quelli indimenticabili!

 

cosa fare a durness

 

Guardare il tramonto a Sango Sands Viewpoint

L’ultima cosa da fare a Durness è senz’altro guardare il tramonto dal magico Sango Sands Viewpoint, un meraviglioso punto panoramico all’interno dell’omonimo campeggio.

Per trovarlo dovrete parcheggiare la macchina di fronte al market del paese e poi entrare al campeggio a piedi, proseguendo fino al mare.

Una volta arrivati avrete di fronte uno spettacolo unico: sulla sinistra Durness Bay, sulla destra Durness Beach, separate soltanto da una splendida piattaforma panoramica a rendere la location ancora più scenografica.

Noi ci siamo stati due volte, la prima di pomeriggio per ammirare i colori dell’acqua con la luce del sole.

 

sango sand viewpoint

 

La seconda volta al tramonto, per vedere il cielo tingersi di rosa e arancione da una parte e riempirsi di nuvole dall’altra.

 

cosa fare a durness

cosa fare a durness

 

Uno spettacolo bellissimo, che di sicuro non dimenticheremo tanto facilmente!!

 

Articoli correlati:

10 giorni in Scozia: il diario di viaggio – Day 3

10 giorni in Scozia: il diario di viaggio – Day 4

 

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta