Viaggiare non è mai abbastanza.

Hotel economici a New York, dove spendere poco

742

Se siete finiti su questo articolo cercando dove dormire a New York spendendo poco siete nel posto giusto: scopriremo i migliori hotel economici a New York, alberghi dove alloggiare senza farsi spennare.

Esistono davvero in una città come la Grande Mela?

Ebbene si, anche se bisogna innanzitutto ridefinire il concetto di economico.

New York infatti è una delle città più care del mondo e non si può pensare di dormire a New York agli stessi prezzi delle più economiche città italiane.

Inoltre, dopo la pandemia, i prezzi sono schizzati alle stelle perciò cercare hotel economici a New York è diventato ancora più difficile.

Per questo oggi non vedremo alloggi a pochi dollari (a New York non esistono) ma hotel economici in relazione alla media dei prezzi di New York.

Scopriamoli insieme!

 

hotel economici new york

 

Dove dormire a New York spendendo poco

Per alloggiare a New York spendendo poco bisogna innanzitutto scegliere un quartiere dove i prezzi sono più bassi, stando ben attenti a non finire in una località scomoda o pericolosa.

Per questo vi consiglio innanzitutto di concentrare la vostra ricerca a Long Island City (nel Queens), a Brooklyn e a Manhattan.

Sono da evitare invece Staten Island, il Bronx e Jersey City.

La prima è un isola, piuttosto lontana da tutte le attrazioni di New York. 

Il secondo, nonostante il recente tentativo di riqualificazione, è un distretto ancora non troppo sicuro.

E Jersey City, di fronte a Manhattan? Jersey City offre hotel a costi inferiori ma è piuttosto scomoda per gli spostamenti in quanto è in un altro stato (nel New Jersey).

Alloggiando a Jersey City quindi bisogna non solo considerare tempi maggiori per gli spostamenti ma anche costi maggiori per i trasporti visto che la Metro Card per la metropolitana e gli autobus di New York non è valida in New Jersey.

 

Hotel economici a New York, quali sono i migliori?

Viste le considerazioni del paragrafo precedente vedremo i migliori hotel economici di Long Island City, di Brooklyn e di Manhattan.

Ovviamente vi parlerò soltanto di alloggi puliti e dignitosi, con buone recensioni.

Premetto che quasi sempre alloggiare a Manhattan costa di più rispetto a Long Island City e Brooklyn ma, scegliendo un hotel economico, in alcuni casi può risultare perfino più conveniente visto quanto tempo si risparmia poi negli spostamenti.

 

Long Island City

Quando si parla di hotel economici a New York la prima zona a venirmi in mente è Long Island City.

Si tratta di un quartiere piuttosto sicuro e tranquillo, da cui è possibile raggiungere Manhattan in tempi abbastanza ragionevoli grazie ai frequenti collegamenti della metropolitana.

Considerate indicativamente 15/20 minuti per Times Square, 30/40 minuti per il World Trade Center e 25/30 minuti per il nuovo quartiere Hudson Yards.

Vediamo insieme gli hotel migliori.

NB: non inserirò l’ormai celebre La Quinta Inn in quanto il prezzo è ancora tra i più economici della città ma la qualità nell’ultimo anno è decisamente peggiorata, con recensioni che raccontano di un albergo vecchio e sporco.

 

long island city

 

Lic Plaza Hotel

Il Lic Plaza Hotel è un hotel dall’ottimo rapporto qualità prezzo, situato a Long Island City ma a sole 3 fermate di metropolitana da Times Square, poco più di 10 minuti in metro.

Si tratta di un albergo piuttosto recente, con camere abbastanza spaziose (alcune con vista su Manhattan e l’Empire), wi-fi gratuito ed abbondante colazione inclusa.

La fermata della metro inoltre è vicinissima: a soli 300 metri si trovano ben 3 linee che permettono di spostarsi comodamente tra le varie zone di New York.

 

Vuoi controllare la disponibilità del Lic Plaza Hotel?

Clicca qui!

 

Wyndham Garden Long Island City

Un altro hotel di Long Island City caratterizzato da un ottimo rapporto qualità prezzo è il Wyndham Garden.

Si tratta di una struttura pulita ed accogliente, abbastanza vicina alla metropolitana e a pochi minuti a piedi dalla passeggiata di Long Island City.

Times Square e Midtown si raggiungono in circa 10 minuti dalla fermata metro più comoda (10 minuti a piedi dall’hotel).

L’hotel inoltre offre una piccola colazione, non molto fornita ma comunque sufficiente ad affrontare la giornata senza spendere altri dollari per una colazione in un bar all’esterno.

 

Vuoi controllare la disponibilità del Wyndham Garden Long Island City?

Clicca qui!

 

Courtyard by Marriott Long Island City/New York Manhattan View

Il Courtyard by Marriott Long Island City è un’altra buona sistemazione per dormire a New York spendendo poco.

Anche in questo caso si tratta di un hotel internazionale, con buone recensioni e camere moderne e confortevoli (ma un pò piccoline).

La posizione è ottima, a 2 minuti a piedi dalla metro Queens Plaza con la quale si arriva in poco più di 10 minuti a Manhattan, zona Rockfeller Center.

La zona inoltre è molto viva, ricca di negozi e market, e la colazione (discreta) è inclusa nel prezzo della camera.

 

Vuoi controllare la disponibilità del Courtyard by Marriott Long Island City?

Clicca qui!

 

Brooklyn

Brooklyn è un altro distretto dove cercare hotel economici a New York.

Bisogna tuttavia fare attenzione: alcune zone sono belle e alla moda mentre altre sono scomode e poco servite dai mezzi.

In particolare vi consiglio di scegliere un alloggio non troppo lontano da Williamsburg, un bellissimo quartiere affacciato sull’East River dove poter ammirare la splendida vista panoramica sullo skyline di Manhattan e fare una passeggiata la sera.

Considerate comunque che il distretto di Brooklyn, per quanto affascinante, non è proprio comodissimo alle zone centrali di Manhattan in quanto ci vogliono dai 20 ai 30 minuti di metropolitana per raggiungere Times Square.

Da questo punto di vista quindi Long Island City è sicuramente più comodo rispetto a Brooklyn.

NB: Non vi proporrò nessuno tra gli hotel più centrali di Williamsburg perchè hanno tutti costi molto alti, talvolta superiori addirittura a quelli di Manhattan.

 

hotel economici new york

 

Condor Hotel Brooklyn

L’hotel Condor è situato in una parte poco nota di Williamsburg, nel quartiere abitato dagli ebrei hasidici.

Si tratta di una zona sicura ma molto molto tranquilla, con pochi negozi e ristoranti, frequentati per lo più dagli abitanti del quartiere.

Di contro l’hotel offre camere pulite e confortevoli ad un prezzo davvero buono per la media di New York.

L’hotel si trova a 10/15 minuti di cammino dalla stazione della metropolitana più vicina, con la zona di Midtown Manhattan raggiungibile in circa 25/30 minuti.

 

Vuoi controllare la disponibilità del Condor Hotel Brooklyn?

Clicca qui!

 

NY Moore Hostel

Il NY Moore Hostel si trova poco lontano dal quartiere di Williamsburg.

Si tratta di un ostello che offre non soltanto le classiche camerate ma anche stanze private con bagno in camera.

Le camere sono semplici e pulite e le aree comuni abbastanza ben tenute.

La metropolitana più vicina si trova a meno di 10 minuti a piedi dall’hotel, con Times Square raggiungibile  in circa 20/25 minuti di metropolitana.

 

Vuoi controllare la disponibilità del NY Moore Hostel?

Clicca qui!

 

Hotel RL Brooklyn

L’hotel RL si contraddistingue per la pozione comodissima e gli ottimi prezzi.

Questi ultimi sono tra i più competitivi di Brooklyn e la metropolitana si trova davvero a pochi passi dall’hotel, meno di 5 minuti a piedi.

Times Square si raggiunge con circa 25 minuti di metropolitana, senza fare cambi.

Le camere inoltre, sebbene siano un pò piccoline, sono funzionali e pulite.

 

Vuoi controllare la disponibilità dell’hotel RL Brooklyn?

Clicca qui!

 

Manhattan

Manhattan è senza dubbio il distretto migliore dove dormire a New York.

L’unico problema? E’ la zona più cool della città, dove si concentrano tutte le attrazioni, perciò gli hotel economici scarseggiano.

Per questa ragione di solito le guide consigliano a chi vuole risparmiare di cercare alloggio in 3 zone specifiche: Harlem, l’Upper West Side e la zona di Downtown, dove si trova il distretto finanziario.

Harlem è un quartiere conosciuto per il ricco patrimonio culturale afroamericano, famoso per le messe gospel e per i locali jazz.

Tuttavia non è ancora un quartiere troppo sicuro, specialmente la sera tardi quando anche la metro salta qualche fermata.

L’Upper West side e il distretto finanziario sono invece zone tranquille, la prima residenziale, la seconda frequentata specialmente in orario d’ufficio.

Va da se che entrambe sono piuttosto smorte la sera (ma ben servite dai mezzi).

Per questo i 3 hotel che andrò a consigliarvi non si trovano in questi 3 quartieri bensì a Midtown, la zona più bella e centrale di tutta New York.

Si tratta di 3 hotel abbastanza economici per la media di Manhattan, ideali per risparmiare qualcosa senza rinunciare ad alloggiare in pieno centro.

 

hotel economici new york

 

Hotel St. James

L’hotel St. James è un hotel modesto, un 2 stelle il cui principale punto di forza è senz’altro la splendida posizione a pochi passi da Times Square.

Si tratta di un hotel abbastanza vecchio ma ben tenuto e pulito, con un ottimo rapporto qualità, prezzo e posizione.

Le camere sono abbastanza grandi e muoversi, alloggiando a soli 200 metri da Times Square, risulta comodissimo sia a piedi che con i mezzi.

 

Vuoi controllare la disponibilità dell’hotel St. James?

Clicca qui!

 

TBA Times Square

Un altro hotel da tenere in considerazione per dormire a Manhattan risparmiando è il TBA Times Square, a pochi minuti a piedi da Times Square ed Hell’s Kitchen.

L’hotel ha un ottimo rapporto qualità, prezzo e posizione in quanto si trova vicino sia alla piazza più famosa della città che ad Hell’s Kitchen, un quartiere vivissimo sia di giorno che di sera, con tanti bar dove bere qualcosa e ristoranti dove mangiare.

Le stanze sono pulite, moderne, spaziose e rinnovate da poco.

La colazione non è compresa ma ogni mattina ci sono caffè e the offerti gratuitamente agli ospiti.

 

Vuoi controllare la disponibilità del TBA Times Square?

Clicca qui!

 

La Quinta by Wyndham Times Square South

Concludo questo articolo con il La Quinta by Wyndham Times Square South, uno dei migliori hotel per alloggiare in pieno centro senza prosciugare le proprie finanze.

Si tratta di un hotel leggermente più caro dei due precedenti ma con una differenza fondamentale, la colazione continentale inclusa.

Ciò significa che non dovrete farla all’esterno, risparmiando cifre considerevoli (fare colazione a New York ha prezzi abbastanza alti).

L’hotel inoltre è pulito, con camere piccole ma moderne e funzionali, e comodissimo.

Si trova infatti in una zona sicura, a soli 5 minuti a piedi da Times Square e vicinissimo alla fermata della metro con cui è possibile raggiungere facilmente ogni zona di Manhattan e non solo.

 

Vuoi controllare la disponibilità del la quinta times square south?

Clicca qui!

 

Articoli correlati:

Cosa vedere a New York, la mia TOP 10

Una settimana a New York, itinerario di 7 giorni

Dove dormire a New York: quale quartiere?

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta