Viaggiare non è mai abbastanza.

Dove dormire a Ibiza, guida agli alloggi dell’isola

428

Dove dormire a Ibiza è la domanda che tutti si pongono quando per la prima volta decidono di trascorrere una vacanza nell’isola più famosa delle Baleari.

Ve lo state chiedendo anche voi? Allora siete finiti nel posto giusto, un articolo dedicato proprio alle migliori località dove alloggiare ad Ibiza.

L’isola infatti è famosa per le feste e il divertimento ma offre anche zone tranquille, posti dove trascorrere una vacanza rilassante tra mare e tintarella.

Scopriamo insieme le migliori località dove dormire a Ibiza!

 

dove dormire a ibiza

 

Dove dormire a Ibiza: le zone migliori

Per scegliere dove dormire a Ibiza è indispensabile chiedersi cosa si cerca da una vacanza sull’isola.

Ibiza infatti è per tutti: ci sono località che ben si prestano ad una settimana di divertimento, altre perfette per famiglie che desiderano tranquillità, altre ancora ideali per coppie in cerca di romanticismo o relax.

A quale categoria appartenete?

In base alla vostra risposta potrete scegliere tra diverse località dell’isola:

  • Ibiza Città, tra cultura e divertimento
  • Playa de Talamanca e Ses Figueretes, per stare sulla spiaggia a pochi passi da Ibiza Città
  • Playa d’En Bossa, per vita notturna e divertimento sfrenato
  • Sant’Antonio, per risparmiare tra divertimento e spiagge da favola
  • Santa Eulalia, per chi cerca un’esperienza autentica e chic
  • Nord di Ibiza (Portinatx ecc.), per coppie e famiglie in cerca di assoluta tranquillità

Per focalizzare la posizione esatta delle varie località allego una cartina, una semplice mappa che vi aiuterà a capire bene dove si trovano i posti di cui andremo a parlare.

 

mappa ibiza

 

Come vedete alcune località sono piuttosto vicine tra loro ma hanno caratteristiche diverse, peculiarità che andremo ad analizzare nel dettaglio.

Partiamo!

 

Ibiza Città

Ibiza Città è il cuore pulsante dell’isola, dove dormire a Ibiza se desiderate una località centralissima, movimentata e piena di attrattive.

Il centro città infatti offre comodità, storia, cultura e divertimento in unico luogo.

Qui si trovano le principali attrazioni dell’isola, da qui partono i traghetti per Formentera, qui ci sono alcuni dei locali più belli, qui alcune delle spiagge più famose sono a portata di passeggiata (Talamanca, Figueretas e Playa d’En Bossa).

Per questo, quando ho dovuto decidere dove dormire ad Ibiza prima di traghettare per Formentera, non ho avuto dubbi ed ho scelto proprio la centralissima Ibiza città.

Abbiamo potuto così visitare comodamente Dalt Villa (il centro storico fortificato), spostarci in autobus nelle principali località dell’isola e passare serate piacevolissime tra un locale e l’altro.

Consigliata a: chi intende visitare l’isola di giorno senza spostarsi di sera. Giovani e meno giovani che cercano divertimento senza la bolgia di Playa d’En Bossa. Chi non noleggia un mezzo proprio ma si sposta con i mezzi pubblici. Chi deve traghettare per Formentera.

Sconsigliata a: chi cerca tranquillità e relax. Chi desidera un alloggio fronte spiaggia (ad Ibiza città la spiaggia è quella vicina di Figueretes). Chi vuole alloggiare vicino alle spiagge più belle dell’isola (situate nella parte sud-ovest di Ibiza).

 

Hotel consigliati

Economici: nella categoria degli hotel economici vi consiglio l’Hostal Residencia Europa Punico* e l’Hostal Las Nieves*, entrambi molto basici ma puliti e centrali, a pochi minuti a piedi dal porto.

Fascia media: per la fascia media vi suggerisco l’hotel Royal Plaza**** e il El Puerto Ibiza Hotel Spa****, entrambi con piscina a pochi minuti a piedi dal centro storico.

Fascia alta: per quanto riguarda gli hotel di fascia alta invece ve ne consiglio 3. Si tratta del centralissimo The Standard*****, dell’Hotel La Torre del Canonigo****, che in posizione rialzata offre una fantastica vista sul mare, sul porto e sulla città e del THB Los Molinos****, un Adults Only fronte mare.

 

dove dormire a ibiza

 

Playa de Talamanca e Ses Figueretes

Playa de Talamanca è una bellissima baia a poco più di 10 minuti a piedi da Ibiza città.

C’è una bella spiaggia di sabbia, innumerevoli servizi, tanti locali lungo mare dove mangiare o bere qualcosa.

Ciò nonostante non è movimentata come la vicina Ibiza Città e permette di risparmiare qualcosa sugli alloggi che a parità di livello sono in genere leggermente più economici.

Per risparmiare non posso che menzionare anche Ses Figueretes, la spiaggia più vicina al centro storico di Ibiza città.

Si tratta di una spiaggia situata tra la città e Playa d’en Bossa, meno caotica e più economica rispetto a quest’ultima.

Consigliate a: chi desidera alloggiare in una località sulla spiaggia, senza tuttavia allontanarsi troppo dai servizi e dalla vita notturna di Ibiza Città. Chi vuole essere sulla spiaggia a pochi passi da Playa d’En Bossa senza alloggiare in mezzo al caos di Playa d’En Bossa.

Sconsigliate a: chi cerca molta vita notturna (le due località sono movimentate ma non come Ibiza città od altre località dell’isola). Chi desidera alloggiare vicino alle spiagge più belle dell’isola (situate nella parte sud-ovest di Ibiza).

 

Hotel consigliati

Economici: nella categoria più economica vi consiglio gli Apartamentos Llobet Ibiza a Figueretes oppure l’hotel Vibra Vila**, sempre a Figueretes ma a pochi passi da Ibiza Città.

Fascia media: per la fascia media vi suggerisco il Play Hotel Ibiza, a Figueretes, ed il Destino Pacha Ibiza**** a 5 minuti d’auto dalla spiaggia di Talamanca.

Fascia alta: per quanto riguarda gli hotel di fascia alta vi consiglio il Nobu Hotel Ibiza Bay***** a Talamanca ed il One Ibiza Suites***** a Figueretes. Entrambi sono splendidi!!

 

Playa d’En Bossa

Playa d’En Bossa è probabilmente la località più famosa di Ibiza, conosciutissima per la sua sfrenata vita notturna.

Si tratta infatti di una lunga spiaggia di sabbia dorata, letteralmente disseminata di discoteche e locali dove far baldoria fino al mattino.

Non è famosa per il mare (che non è cristallino come in altre parti di Ibiza) ma per le feste ad ogni ora del giorno e della notte, per gli sport acquatici e per la facilità con cui si socializza tra una birra e un mojito.

Consigliata a: chi cerca una vacanza tutta mare e divertimento sfrenato. Giovani che vogliono ballare ogni notte in discoteca. Chi desidera fare nuove amicizie. Chi cerca l’avventura di una notte (o di un giorno :4_joy:).

Sconsigliata a: coppie tranquille e famiglie con bambini. Chi cerca relax. Chi desidera una vacanza tutta spiaggia e mare cristallino.

 

Hotel consigliati

Economici: Playa d’En Bossa è una delle zone più costose di Ibiza, ragion per cui ci sono poche soluzioni particolarmente economiche. Mi sento di consigliarvi perciò solo gli Apartamentos Arlanza (Adults Only) che offrono, in alcuni periodi, ottime tariffe.

Fascia media: per la fascia media vi suggerisco il Club Can Bossa*** e il My Way Luxury Ibiza Studio. Il primo è un hotel dall’ottimo qualità prezzo mentre i secondi degli appartamenti che offrono colazioni, pranzi e cene inclusi nella tariffa. Entrambi hanno la piscina.

Fascia alta: per quanto riguarda gli hotel di fascia alta invece c’è solo l’imbarazzo della scelta. Vi consiglio in particolare l’ottimo Hard Rock Hotel Ibiza***** ed il Grand Palladium White Island Resort & Spa*****, un all inclusive dai prezzi davvero competitivi.

 

dove dormire a ibiza

 

Sant’Antonio

Sant’Antonio si trova a sud-ovest, dall’altra parte dell’isola rispetto alle località viste fino ad ora.

E’ conosciuta per essere una località dove divertirsi a prezzi molto più bassi rispetto a Playa d’En Bossa ed Ibiza città, ragion per cui in alcuni periodi è letteralmente presa d’assalto da turisti stranieri in cerca di drink a basso costo.

Attenzione perciò se intendete alloggiare a Sant’Antonio: evitate la zona dove si trovano i pub se non volete incappare in qualche inglese ubriaco.

E il resto della città?

Il resto della città è movimentato ma meno caotico, caratterizzato da alloggi dall’ottimo rapporto qualità prezzo e dalla vicinanza alle spiagge più belle dell’isola come Cala Tarida o Cala Comte, raggiungibili facilmente in auto o con gli autobus.

Consigliata a: chi cerca divertimento e drink a basso costo. Chi desidera alloggiare vicino alle spiagge più belle dell’isola. Chi cerca alloggi più economici rispetto alla parte sud – est dell’isola.

Sconsigliata a: chi cerca tranquillità e relax. Chi è infastidito dalla possibilità incontrare turisti stranieri ubriachi. 

 

Hotel consigliati

Economici: a Sant’Antonio ci sono tantissimi hotel economici. Ve ne suggerisco in particolare 3, l’hotel Tarba** con piscina, l’hostal Manolita* economico e con recensioni dal 9 in su, e l’hostal Mari** dall’ottimo rapporto qualità prezzo.

Fascia media: per la fascia media vi suggerisco il grande hotel Tropical*** e l’Hotel Sa Clau by Mambo****, tutti e due prenotabili ad ottime tariffe.

Fascia alta: per quanto riguarda gli hotel di fascia alta vi consiglio l’OKU Ibiza*****, uno dei migliori hotel della città, e l’Adults Only TRS Ibiza Hotel*****. Entrambi sono leggermente defilati dal centro ed hanno un ottimo rapporto qualità prezzo.

 

tramonto cafe del mar

 

Santa Eulalia

Santa Eulalia è la terza città più grande di Ibiza, con un bel lungomare ed una spiaggia cittadina frequentata sia da locals che da turisti.

Si tratta quindi di una località autentica, piuttosto tranquilla e adatta ad una vacanza rilassante fatta di localini, boutique, ristoranti tipici e tranquille passeggiate serali.

Consigliata a: coppie e famiglie in cerca di tranquillità. Chi desidera alloggiare in una delle città più autentiche e chic di Ibiza. 

Sconsigliata a: chi cerca divertimento o una località particolarmente movimentata. Chi vuole alloggiare vicino alle spiagge più belle dell’isola, situate a sud – ovest, molto lontane da Santa Eulalia.

 

Hotel consigliati

Economici: nella categoria degli hotel economici vi consiglio l’ottimo Sal Mar Suites** o l’Ácora Ibiza***, un residence basico ideale per chi non ha grandi pretese.

Fascia media: per la fascia media vi suggerisco l’Hotel Tres Torres****, affacciato proprio sul porto turistico di Santa Eulalia.

Fascia alta: per quanto riguarda gli hotel di fascia alta vi consiglio il Grand Hotel Palladium Santa Eulalia del Río***** ed l’Aguas de Ibiza Grand Luxe Hotel*****, entrambi bellissimi, panoramici e vicini al centro. Fronte mare vi consiglio il W Ibiza***** mentre a qualche chilometro dal centro il ME Ibiza*****, un hotel da mille e una notte.

 

Nord di Ibiza (Portinatx ecc)

La parte nord di Ibiza è quella più tranquilla e meno battuta dal turismo internazionale.

Il paradiso? Ni.

E’ il posto perfetto dove dormire a Ibiza solamente se cercate tranquillità assoluta, lontano da tutto e tutti, altrimenti il rischio e quello di annoiarsi visto che la zona non offre molto nemmeno a livello di bar e ristoranti.

Inoltre le spiagge più belle dell’isola sono piuttosto distanti, così come il centro di Ibiza Città dove si trovano le attrazioni più interessanti.

Consigliata a: famiglie con bambini e coppie in cerca di lusso e relax assoluto. Chi cerca un resort All Inclusive lontano da tutto, magari con accesso diretto al mare.

Sconsigliata a: chi cerca divertimento o anche solo una località vivace. Chi vuole alloggiare vicino alle spiagge più belle dell’isola. Chi non dispone di un mezzo proprio ma si muove soltanto con i mezzi pubblici.

 

Hotel consigliati

Economici: nella categoria degli hotel economici vi consiglio l’Hostal La Cigüeña, un alloggio con piscina basico e pulito a Portinatx.

Fascia media: per la fascia media vi suggerisco a Portinatx il Grupotel Ibiza Beach Resort****, un adults only fronte mare, e i S’Arenal Apartments. A Cala San Vicente vi consiglio invece il Grupotel Imperio Playa****.

Fascia alta: per quanto riguarda gli hotel di fascia alta vi consiglio il meraviglioso Six Senses Ibiza*****, uno degli hotel più belli dell’isola.

 

Articoli correlati:

Ibiza o Formentera? Quale isola scegliere

Weekend ad Ibiza: cosa fare senza andare in discoteca

 

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta