Viaggiare non è mai abbastanza.

Dintorni di New York, le migliori gite di un giorno

367

Oggi parleremo di cosa vedere nei dintorni di New York: scopriremo le location facilmente raggiungibili dalla Grande Mela e vedremo quali sono le più adatte per una gita di un giorno.

Eviterò di consigliarvi città poco conosciute o paesini sperduti ma ci concentreremo invece soltanto sulle località più famose, quelle che davvero valgono la pena.

Come sapete sono molto selettiva e secondo me sono soltanto 4 i posti per cui vale la pena togliere tempo alla Grande Mela: Philadelphia e la Amish County, Washington DC, Boston e le Cascate del Niagara.

Tutti si trovano nei dintorni di New York, più o meno vicini alla Grande Mela, e possono essere raggiunti sia in autonomia che con un tour organizzato.

Scopriamo tutto sulle località nei dintorni di New York!

 

Dintorni di New York, le migliori gite di un giorno

Avrei potuto parlarvi di decine di località nei dintorni di New York ma ho scelto invece di concentrarmi sulle più famose.

Il motivo è presto detto: stiamo parlando di una gita in giornata, non di uno strutturato on the road di più giorni.

In quest’ultimo caso avrebbe senso inserire più tappe, approfondendo luoghi meno conosciuti ma ugualmente bellissimi.

Durante una gita di un giorno invece manca una cosa fondamentale, il tempo per farlo.

E’ importante quindi scegliere una località e concentrarsi su quella, studiando un itinerario con cui visitarla in autonomia od affidandosi ad uno dei tanti tour organizzati.

 

Cascate del Niagara

Le Cascate del Niagara distano da New York 657 chilometri, per circa 6 ore e 30 di auto.

 

 

Nonostante la notevole distanza da New York questa è una delle escursioni più quotate dai turisti che visitano la Grande Mela per la prima volta.

Le Cascate del Niagara sono infatti le cascate più grandi e famose del Nord America ed attirano milioni di turisti ogni anno.

E’ possibile raggiungerle in auto oppure in aereo, con un comodo volo di linea fino all’aeroporto di Buffalo.

Quale soluzione scegliere? L’aereo è decisamente la scelta migliore in quanto permette di arrivare a destinazione ancora belli riposati.

Il viaggio dura 1 ora e 30 ed il costo è di circa 130$/150$ a persona per un biglietto A/R.

Scegliendo l’auto invece, che di solito è più economica dell’aereo, dovrete non solo partire nel cuore della notte ma anche guidare per quasi 7 ore solo andata.

Non so voi ma io probabilmente sarei zombie-Giò per tutta la giornata! :4_joy:

L’alternativa, se non desiderate effettuare l’escursione in autonomia, è affidarsi ad uno dei tanti tour organizzati.

Questi tour, che hanno un costo di circa 200$ a persona, partono alle 4 del mattino da Times Square e dopo un viaggio di 8 ore in autobus consentono di visitare le cascate del Niagara.

Solitamente comprendono trasporto, guida in inglese, crociera sulla Maid Of the Mist e visita delle Cascate.

Cliccando QUI ne trovate un esempio.

 

dintorni di new york

 

Philadelphia e Amish County

Un’altra escursione molto quotata, e decisamente più comoda della precedente, è quella a Philadelphia e alla Contea Amish.

Philadelphia infatti dista da New York soltanto 150 chilometri per circa 1 ora e 45 di auto (traffico permettendo).

 

 

Si tratta di una città molto carina, facilmente visitabile in un giorno, a cui volendo si può abbinare anche la visita di una zona molto particolare come la Contea Amish.

Gli Amish non sono nient’altro che un gruppo religioso, una comunità che vive isolata dal resto del mondo senza tecnologia o comodità moderne.

Avete presente quei personaggi dei film, completamente vestiti di nero che si spostano con le carrozze? Ecco, quelli sono gli Amish.

Se decidete per questa escursione avrete quindi 2 scelte, visitare soltanto Philadelphia oppure visitare anche la Amish County.

 

Escursione di un giorno a Philadelphia

La prima opzione è visitare soltanto Philadelphia, raggiungendola in treno o in autobus da New York. E’ tutto fattibile in completa autonomia perciò vi sconsiglio di buttare soldi partecipando ad un tour.

I treni, un pò più costosi ma decisamente più comodi, partono dalla Moynihan Train Hall di New York ed arrivano alla stazione di Philadelphia in meno di 2 ore.

Gli autobus invece partono dalla zona di Hudson Yards (34th St b/t 11th Ave and 12th Ave) ed impiegano circa 2 ore abbondanti, con l’incognita traffico.

QUI potete dare un’occhiata ai biglietti dei treni Amtrak, con prezzi che vanno dai 20 ai 40$ a tratta, mentre QUI potete vedere i biglietti dei Megabus, con tariffe dai 5 ai 25$ a tratta.

Noi abbiamo scelto di utilizzare il treno Amtrak, per non rischiare di trovarci imbottigliati nel traffico in uscita da New York.

La scelta è stata felicissima: treno puntualissimo, comodo e pulitissimo. Proprio come Trenitalia insomma! :4_joy:

Philadelphia poi è una città facilissima da visitare in un giorno grazie al centro piuttosto raccolto, semplice da girare a piedi o con i mezzi pubblici.

Ciò nonostante ci sono diverse cose da vedere: l’Independence National Historical Park, la scalinata e la statua di Rocky, la bellissima zona del City Hall, Elfreth’s Alley e tantissimo altro.

Curiosi di saperne di più? Cliccando QUI trovate il mio articolo dettagliato con l’itinerario perfetto per visitare Philadelphia in un giorno.

 

dintorni di new york

 

Escursione di un giorno a Philadelphia e alla Amish County

La seconda opzione è visitare sia Philadelphia che la contea Amish.

In questo caso ci sono due possibilità, noleggiare un auto e fare tutto in autonomia oppure partecipare ad un’escursione organizzata.

La prima opzione è piuttosto macchinosa, la seconda invece è piuttosto costosa.

In autonomia dovrete infatti noleggiare l’auto, uscire dal centro di NY affrontando il traffico, entrare a Philadelphia e trovare parcheggio.

Dopo aver visitato la città (per forza di cose abbastanza velocemente) dovrete risalire in auto ed andare alla scoperta della Amish County, perdendovi nelle stradine secondarie dei vari paesini nei dintorni di Lancaster alla ricerca dell’Amish perduto.

Incontrarli infatti non è proprio così semplice.

Per questa ragione questo è uno dei pochi casi in cui consiglio l’escursione organizzata, in partenza da New York alle 6.30 del mattino.

Ha un costo piuttosto elevato, 170 euro a persona, ma permette di godersi tutto con calma.

La guida infatti sa già dove portarvi e non dovrete spendere tempo ed energia a girovagare nella campagna alla ricerca degli Hamish.

QUI trovate tutte le info sull’escursione da New York a Philadelphia ed Amish County.

 

Washington DC

Un’altra splendida gita in giornata da fare nei dintorni di New York è quella a Washington DC, la capitale degli Stati Uniti d’America.

La città si trova a 365 chilometri da New York, circa 4 ore e mezza di auto, e non è quindi vicinissima.

 

 

Tuttavia vi assicuro che Washington vale ogni minuto del tempo speso per arrivarci: è una città a misura d’uomo, bellissima e curata in ogni angolo. Io me ne sono letteralmente innamorata!

Per raggiungerla in autonomia ci sono 3 opzioni: l’auto, il treno e l’autobus.

L’auto e l’autobus hanno tempi di percorrenza piuttosto lunghi, fortemente influenzati dal traffico delle 2 grandi città.

Per questa ragione io vi consiglio senza dubbio il treno Amtrak, scegliendo tra i treni normali e l’Acela, il treno veloce.

I primi hanno un costo di circa 30/40$ a tratta ed un tempo di percorrenza di circa 3 ore e 30 mentre il secondo costa sui 70/80$ a tratta ed ha un tempo di percorrenza di circa 2 ore e 50 minuti.

Non dimenticate che ci sono spesso ottime offerte per chi prenota prima perciò se potete vi suggerisco di prenotare il vostro biglietto Amtrak già diversi mesi prima.

Poi, una volta arrivati a destinazione, vi consiglio di seguire il mio itinerario, l’itinerario perfetto per visitare Washington DC con un solo giorno a disposizione.

– Washington in un giorno: l’itinerario perfetto –

Per riuscire a visitare Washington in solo giorno infatti è importantissimo preparare un itinerario in anticipo, per evitare di perdere tempo prezioso. 

Non ve la sentite di fare tutto in autonomia?

Allora potreste valutare di raggiungere Washington partecipando ad un tour organizzato, al costo di circa 170€ a persona comprensivo di trasporto in autobus e guida in inglese.

Questi tour partono alle 6.30 del mattino, visitano il centro ed il cimitero di Arlington, e terminano indicativamente verso le 21 quando si arriva a New York.

QUI ne trovate un esempio.

 

dintorni di new york

 

Boston

Questa volta andiamo a nord, a parlare di un’altra bella meta da vedere nei dintorni di New York.

Sto parlando di Boston, la capitale del Massachusetts, a 348 chilometri dalla Grande Mela per circa 4 ore di auto.

 

 

Si tratta di una delle più antiche città degli Stati Uniti, molto amata dai turisti grazie all’invidiabile posizione nella Baia di Massachusetts dove i due fiumi, il Charles River e il Mystyc River, sfociano nell’Oceano Atlantico.

Per raggiungerla in autonomia la soluzione migliore è senz’altro il treno, non influenzato dal traffico delle due grandi città.

Come per Washington c’è la possibilità di scegliere tra i treni normali e l’Acela, il treno veloce.

I primi hanno un costo di circa 30/40$ a tratta ed un tempo di percorrenza di circa 4 ore e 15 mentre il secondo costa sui 60/70$ a tratta ed ha un tempo di percorrenza di circa 3 ore e 30 minuti.

Cosa fare in un giorno a Boston? Visitate la famosa università di Harvard e percorrete il Freedom Trial, un percorso storico dove si trovano alcune delle attrazioni più importanti della città vecchia.

Se invece non avete voglia di preparare alcun itinerario vi consiglio di affidarvi ad un tour organizzato, che permette di vistare Boston velocemente ma senza pensieri.

Il tour in autobus parte alle 6 da Times Square ed ha un costo di circa 130$ a persona comprensivo di trasporto e guida in inglese.

Cliccando QUI ne trovate un esempio.

 

boston in giornata

 

Quale destinazione scegliere per una gita di un giorno da New York?

Arriviamo alla parte difficile, quale di queste escursioni scegliere per una gita di un giorno da New York.

Non si tratta di una scelta facile perchè sono tutte destinazioni bellissime, in alcuni casi mete che meriterebbero ben più di una sola giornata di visita.

Per questo, dal punto di vista della fattibilità, la meta migliore è senz’altro Philadelphia: è la più vicina a New York ed il centro raccolto permette di visitarla piuttosto bene anche con una sola giornata a disposizione.

Discorso diverso per le altre 3 destinazioni, decisamente più lontane dalla Grande Mela.

Le Cascate del Niagara sono spettacolari ma vale davvero la pena farsi 8 ore di pullman per vederle in giornata? Secondo me la risposta è no, soprattutto perchè a mio parere le Cascate meritano almeno due giorni, per avere la possibilità di vederle illuminate di notte.

Restano Washington e Boston, a sud e a nord di New York.

Non posso sbilanciarmi su Boston perchè non l’ho vista ma a pelle le ho sempre preferito Washington.

Insomma, di cosa stiamo parlando? Washington è la capitale degli USA ed ha un fascino unico.

Per questo, dovessi consigliarvi una gita da fare nei dintorni di New York in giornata probabilmente vi consiglierei proprio Washington, partendo in treno prestissimo al mattino.

E’ più vicina di Boston e concentrandosi sulla zona del National Mall è possibile avere già un bellissimo assaggio della città.

Cliccando QUI trovate il mio itinerario per trascorrere una splendida giornata a Washington!

Infine, se state ancora cercando un alloggio dal buon rapporto qualità prezzo a NY, vi consiglio di dare un’occhiata all’hotel dove abbiamo alloggiato noi, il centralissimo Embassy Suites Hotel by Hilton****.

 

Articoli correlati:

Philadelphia in un giorno: l’itinerario perfetto

Cosa vedere a Philadelphia, gli imperdibili

Washington in un giorno: l’itinerario perfetto

Cosa vedere a Washington DC, la capitale degli USA

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta