Viaggiare non è mai abbastanza.

Namibia 2019: Diario di viaggio – Day 14

447

Ci svegliamo di buon ora, pronti per il safari, pregando in tutte le lingue del mondo che oggi sia una giornata migliore di quella di ieri.

Io un altro giorno così non lo reggo, probabilmente finirei per darmi in pasto ad un leone. :4_joy:

Il problema è…come lo trovo un leone se non riusciamo a vedere nulla? :megalol: 

Facciamo la solita colazione in camper e, senza alcun dispiacere, lasciamo Halali diretti verso est per poi tornare sui nostri passi per campeggiare a Okakuejo.

Si parte!

Il primo incontro della giornata sono Zebre e non i soliti Springbok, evviva!

 

etosha

 

Poco dopo, a lato della strada, ecco la prima sorpresa della giornata, un rinoceronte.

Quanto è grande, quanto è bello!!

 

safari

 

“Luca vuoi vedere che oggi ci va bene? Chi ben comincia è a metà dell’opera!”

“Shhh Giò, non portarti sfiga da sola, su!”

Facciamo tante foto, inevitabilmente tutte uguali, quindi proseguiamo e dopo qualche chilometro ecco comparire un altro rinoceronte.

Proseguiamo ancora, incrociando Zebre, springbok e giraffe finchè un’auto proveniente dalla direzione opposta ci fa segno di rallentare.

Ci indica un punto in lontananza, dicendoci che ci sono ben 3 rinoceronti.

“Cos’è oggi, il rinoceronte day? :megalol: 

Li vediamo ma sono distanti e non li fotografo nemmeno, ormai ho talmente tante foto di rinoceronti che potrei venderle a chi non ne ha visto nemmeno uno.

Proseguiamo ed imbocchiamo una stradina, attirati da tantissime auto ferme sul ciglio della strada.

Cosa staranno guardando?

Ci fermiamo anche noi e, nascoste tra l’erbaccia alta, eccole comparire, due bellissime leonesse.

L’emozione è enorme, stiamo vedendo i leoni!! 

Non springbok, non zebre, i leoni!!

 

safari

safari

 

“Giò se ti piacciono così tanto vuoi scenderle ad accarezzarle?!”

“Ti piacerebbe sbarazzarti di me così facilmente, vero Peruz?”

Restiamo li, appostati, per non so quanto tempo, fatto sta che quando guardiamo l’orologio è ora di pranzo.

Decidiamo di fare ritorno ad Halali e mangiare i nostri panini comodamente seduti sulle panchine della pozza del campeggio, sperando di essere fortunati come ieri sera.

Niente da fare, non si vede anima viva ma a noi va bene anche così, abbiamo visto i leoni e 5 rinoceronti, possiamo essere soddisfatti ugualmente.

Ripartiamo e ci accorgiamo che ora tutto sembra bellissimo, persino gli sprinbok.

 

safari

 

Luca guida ed io mi guardo intorno, cercando di fare qualche avvistamento scegliendo le pozze da vedere.

“Giò allora hai scelto la pozza? Guarda li c’è un indicazione, vuoi che andiamo a vedere quella?”

Guardo la scritta è per poco non soffoco, mister non sbaglio mai ha appena sparato una cavolata enorme.

L’indicazione recita KMHALALI con un numero affianco.

“Peruuuz, quella non è una pozza, sono i chilometri che mancano ad Halali, dove abbiamo mangiato prima!!” :4_joy:

Cade il silenzio, finchè non tenta di salvarsi in corner.

“Volevo solo vedere se eri attenta!!”

Credibilissimo, vero?

Scegliamo una pozza a caso (non la KMHALALI :grin: ), ci appostiamo e dopo qualche minuto abbiamo una bella sorpresa.

Un branco di elefanti arriva quasi marciando verso di noi.

Sono una quindicina, si fanno il bagno, giocano, lottano nell’acqua.

 

safari etosha

safari

safari

 

Non solo il rinoceronte day ma anche l’elefante show! Cosa possiamo volere di più?!

Soddisfatti ci avviamo verso Okakuejo, il nostro campeggio per la notte.

 

safari okakuejo

 

Qui non incontriamo alcuna receptionist scorbutica quindi sistemiamo il camper e andiamo, con tutta la calma del mondo, a prendere posto alla pozza di Okakuejo per goderci il tramonto.

Che dire? Da togliere il fiato.

 

safari

safari

safari

safari

 

Stasera siamo felicissimi, la giornata è stata da incorniciare ed oggi, contro ogni previsione, il safari mi è piaciuto da morire.

“Giò ma allora se ti è piaciuto così tanto lo facciamo anche l’anno prossimo?”

“Adesso non esagerare Peruz!”

Oggi il Safari mi è piaciuto tantissimo ma ho capito che non potrà mai entusiasmarmi completamente qualcosa affidata solo ed esclusivamente al caso ed alla fortuna.

Sarà perchè amo troppo pianificare e durante il safari non posso prevedere gli spostamenti degli animali? :grin:

 

– Clicca qui per la giornata precedente –

– Clicca qui per la giornata successiva –

 

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta