Viaggiare non è mai abbastanza.

Cicladi, quale scegliere? Scopriamo le più belle!

1.840

Avete scelto il paese, la Grecia. Avete scelto l’arcipelago, le isole Cicladi. Scommetto che ora vi resta soltanto un dubbio, quale scegliere tra le isole Cicladi.

Ho indovinato?

Se la risposta è si siete fortunati, siete capitati nel posto giusto.

Anche io infatti, prima di organizzare il mio viaggio tra le Isole Greche, mi sono posta la stessa domanda: quale scegliere tra le bellissime isole Cicladi?

A vederle così mi sembravano tutte meravigliose e scegliere è stato difficilissimo.

Come ho risolto? Documentandomi un pò ma finendo poi per vederne 4 delle 6 tra cui ero indecisa. Lo so, quando si tratta di scegliere ho un piccolisssssimo problema. :4_joy:

Tuttavia sono consapevole che probabilmente vederne più di una o due spesso non è facile. Proprio per questo nasce questo articolo, per aiutare gli indecisi a fare una scelta.

Scriverò in pratica un’articolo che avrebbe aiutato la me stessa del passato a scegliere.

Ovviamente non vi parlerò di tutte le isole e gli isolotti delle Cicladi ma soltanto delle isole più famose e conosciute.

 

cicladi quale scegliere

 

Quale isola delle Cicladi scegliere? Isole Greche a confronto

L’arcipelago delle Cicladi è composto da circa 220 isole e isolotti sparsi nel mar Egeo.

Ci credete che su 220 isole quelle abitate risultano soltanto 24?

Le principali possono essere divise a loro volta in 4 macro aree:

  • Cicladi settentrionali: Mykonos, Kea, Andros, Syros,Tinos, Kythnos, Delos, Rhenia.
  • Cicladi centrali:  Paros, Antiparos, Naxos, Serifos, Sifnos.
  • Piccole Cicladi: Koufonissi, Iraklia, Schinoussa, Amorgos, Donoussa.
  • Cicladi meridionali: Santorini, Milos, Ios, Kimolos, Folegandros, Sikinos,  Anafi.

Come accennavo poco sopra però non parlerò di tutte queste isole ma soltanto di quelle più famose ossia Mykonos, Paros, Naxos, Santorini, Milos, e Ios.

Non fraintendetemi, adoro la Grecia, ma non al punto da aver girato tutte le Isole Cicladi abitate! Mi perdonate, vero?

 

Santorini

Non potevo che iniziare parlandovi della bellissima Santorini, la Grecia delle cartoline.

Santorini è senz’altro l’isola più conosciuta delle Cicladi, probabilmente la più famosa della Grecia intera. Chi non conosce Santorini?

O meglio, cambio domanda e ne faccio una meno ovvia, chi non ha mai sognato di andare a Santorini?

Non credo esista al mondo qualcuno che non desideri visitare almeno una volta nella vita la più iconica isola della Grecia.

Santorini è proprio come la si immagina: è scenografica, con le casette bianche e i tetti blu, è suggestiva, con gli spettacolari tramonti sul mare, è romanticissima grazie a scenari unici al mondo.

 

santorini cosa fare

 

Forse dalla mia descrizione di intuisce, io mi sono letteralmente innamorata di Santorini e per me è l’isola Greca più bella di tutte.

Santorini tuttavia è perfetta se cercate romanticismo, panorami favolosi, un pò di storia e ottimo cibo ma non va bene se cercate una vacanza con spiagge da sogno.

Come mai?

Le spiagge a Santorini sono molto diverse da quelle dell’immaginario collettivo, con spiagge bianche e mare cristallino.

Santorini infatti è un’isola vulcanica e come tale ha spiagge nere.

 

kamari santorini cicladi quale scegliere

 

Per questo, se non volete rinunciare a vedere Santorini ma desiderate anche trascorrere una vacanza su spiagge paradisiache, vi consiglio di abbinare la visita di Santorini ad una delle Isole di cui vi parlerò tra poco.

Nel frattempo, se volete approfondire, cliccando sui link di seguito trovate i miei articoli dedicati all’isola:

 

Dove dormire a Santorini? Guida agli alloggi più belli

Santorini, cosa vedere e cosa fare nell’isola greca più bella

Santorini: guida all’isola più romantica del mediterraneo

Vulcano di Santorini: info e consigli utili per la visita

Dove mangiare a Santorini, i ristoranti da non perdere

 

santorini tramonto cicladi quale scegliere

 

Mykonos

Mykonos è la seconda isola più conosciuta delle Cicladi, famosa per motivi completamente diversi rispetto a Santorini.

Myknos infatti è l’isola Greca del divertimento, comparabile in Europa soltanto ad Ibiza, una di quelle isole dove si dice che tutto sia concesso.

Posso confermarlo?

No, sono stata a Mykonos due volte ed entrambe ero con Luca.

Com’è che direbbe la mia amica Anna? Andare a Mykonos con il fidanzato è come andare all’Oktoberfest e portarsi la birra da casa.

Avete capito il concetto, no?! :4_joy:

Battute a parte Mykonos non è solo un’isola festaiola ma ha anche spiagge bellissime e tranquille, a patto di evitare i mesi di alta stagione, luglio e agosto.

Al contrario se intendete visitare Mykonos in altissima stagione dovete sapere cosa aspettarvi: caos, fiumi di gente, party a tutte le ore, specialmente se alloggerete a Mykonos City.

Insomma, se cercate divertimento, feste in spiaggia, aperitivi lunghissimi, discoteche all’aperto, il tutto abbinato a spiagge stupende non abbiate alcun dubbio, Mykonos è l’isola giusta per voi.

 

Mykonos, cosa vedere in un giorno

 

cosa vedere a mykonos

 

Milos

Non sono stata personalmente a Milos ma me l’ha raccontata per filo e per segno la mia migliore amica Anna, la stessa della birra di prima.

Lei è stata furba, si è portata la birra da casa ma col marito non è andata a Mykonos ma a Santorini e Milos. :4_joy:

Milos è un’isola tranquilla e rilassante, ricca di storia e mitologia, con tanti musei e monumenti da vedere  come le catacombe, il teatro romano e tanti siti archeologici.

Il punto di forza di Milos però sono sicuramente le spiagge, bellissime ed estremamente variegate: ci sono le belle spiagge cittadine, le piccole baie dalla sabbia dorata  e le spiagge rocciose dai pazzeschi giochi di luce.

Tutte sono bagnate da un mare splendido, un mare talmente bello che, a detta di Anna, sembra quasi di essere ai Caraibi.

Solo spiagge e musei? No, a Milos ci sono anche tanti piccoli villaggi caratteristici, dove perdersi tra le vie e infilarsi in qualche taverna tipica.

Che altro aggiungere? Soltanto che, se tornerò alle Cicladi, Milos sarà sicuramente la mia prima scelta.

 

cicladi quale scegliere

 

Ios

Tornassi indietro nel tempo Ios sarebbe sicuramente la meta del mio viaggio di maturità, altro che Jesolo!

Jesolo è carina eh, ma volete mettere andare in un isoletta della Grecia?

Purtroppo tornare indietro nel tempo non è possibile ma, se state leggendo questo articolo alla ricerca di un’isola greca dove fare il viaggio di maturità non proseguite oltre, l’avete trovata, è Ios.

Ios infatti è un’isola super festaiola, adatta a chi vuole divertirsi.

Non siamo ai livelli di Mykonos ma qui troverete un’età molto più bassa, direi dai 18 ai 25 anni circa, e tantissime comitive in viaggio di maturità appunto.

Ios comunque non è solo festa ma offre anche bellissime spiagge e posti tranquilli, adatti a chi vuole rilassarsi godendo di mare bellissimo, spiagge paradisiache e paesini caratteristici.

Tuttavia, dovessi scegliere quale delle Cicladi scegliere per rilassarmi, non sarebbe di sicuro Ios. Opinione personale eh, nessuno si offenda!

 

cicladi quale scegliere

 

Paros

Paros è l’isola che più di tutte si adatta a qualsiasi tipo di vacanza vogliate fare.

Cercate festa e divertimento? A Paros c’è. Cercate tranquillità e relax? C’è anche quello.

Siete in cerca di entrambe? Paros è l’isola perfetta per voi.

Paros insomma è un’isola fantastica per chi vuole sia rilassarsi che divertirsi, per chi vuole fare festa senza eccessi, per chi vuole poter cambiare tipo di spiaggia a seconda dell’umore.

Se avete voglia di far festa potete andare a Pounda, se volete una spiaggia bellissima c’è kolimbithres, se invece non avete voglia di muovervi potete andare in una delle spiagge vicine al vostro alloggio.

Difficile essere più poliedrica di così, non trovate?

Su Paros ho anche scritto un articolo dedicato, Paros, la guida: come arrivare, come muoversi e tanto altro, non perdetevelo se volete scoprire tutto sull’isola!

 

cicladi quale scegliere

 

Naxos

Naxos mi è piaciuta tantissimo.

E’ un’isola tranquilla, perfetta per famiglie, coppie e per chiunque sia alla ricerca di mare stupendo, un’entroterra tutto da scoprire e paesini caratteristici.

Naxos infatti non è famosa solo per il mare stupendo ma anche per il trekking, con numerose passeggiate, percorsi panoramici e la vetta più alta delle Cicladi, il monte Zas.

I paesini sono uno più belli dell’altro e la chora è una vera e propria bomboniera che vi regalerà tramonti da favola.

 

naxos cosa fare come arrivare

 

Naxos a mio parere è adatta a tutti tranne a chi cerca festa: i locali ci sono ma non sono paragonabili a quelli di altre isole più festaiole come Mykonos o Ios.

Nel mio articolo Cosa fare,dove dormire e come arrivare a Naxos? Tutte le info scoprirete tutto sulla bellissima Naxos.

 

cicladi quale scegliere

 

Quale isola scegliere?

Naxos o Paros? Mykonos o Santorini? Mykonos o Ios? Milos o Naxos?

Scegliere tra le Isole Cicladi non è facile ma spero, con il mio articolo, di avervi aiutato nella scelta.

Siete ancora indecisi?

Facciamo un piccolissimo riassunto che spero vi aiuterà a capire definitivamente quale delle Cicladi scegliere.

Considerate comunque che tra queste solo Mykonos e Santorini sono raggiungibili con voli diretti dall’Italia mentre Naxos, Paros e Milos sono raggiungibili soltanto con voli interni (Atene, Creta etc.) o in traghetto da Mykonos, Santorini o Atene.

Ios invece è raggiungibile soltanto in traghetto da Atene o dalle altre isole vicine.

Mykonos: è perfetta per chi cerca divertimento a tutte le ore del giorno e della notte. Non importa quanti anni avete, l’importante è divertirsi! Attenzione però che in bassa stagione Mykonos ha un altro volto e si trasforma in un’isoletta piuttosto pacifica.

Santorini: è l’isola Greca per eccellenza, dove andare per cercare romanticismo, panorami da favola e scenari da togliere il fiato.

Ios: é l’isola del divertimento per i più giovani ma è anche adatta, evitando il centro e l’altissima stagione, a vacanze di mare e relax.

Milos e Naxos: entrambe bellissime, entrambe adatte a chi cerca mare strepitoso da abbinare a trekking, villaggi autentici e un’atmosfera d’altri tempi.

Paros: l’isola per chi vuole tutto. E un mix di tutte le altre isole e offre tranquillità ma anche divertimento, spiagge stupende e paesini tipici.

Ancora non sapete quale tra le isole Cicladi scegliere?

Beh allora vi resta un’unica soluzione, vederle tutte!! Sono sicura che a voi non dispiacerebbe ma forse al vostro datore di lavoro si! :4_joy:

 

Articoli correlati:

Santorini: guida all’isola più romantica del mediterraneo

Dove dormire a Santorini? Guida agli alloggi più belli

Paros, la guida: come arrivare, come muoversi e tanto altro

Cosa fare,dove dormire e come arrivare a Naxos? Tutte le info

Mykonos, cosa vedere in un giorno

Quale isola Greca scegliere? Isole a confronto

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta